famiglia cristiana

Familiare

“Ogni giorno i pensieri producono frasi e comportamenti. Rimaniamo vigili e attenti per creare pace e amore”.

Siamo stati creati dall’Amore con lo scopo di amare.

Sembra semplice, invece è complicato, terribilmente complicato e lo vediamo ogni giorno. Seppur creati ad immagine e somiglianza dell’Amore, un tarlo dentro di noi mangia il desiderio dell’Assoluto e ci distrae dall’essenziale.

San Paolo disse: “Chi mi libererà da questo male?”.

Bè, intanto bisogna scoprirlo. Poi, imparare a liberarsene. Infine, combattere la buona battaglia, quotidiana.

Ogni qual volta non ci liberiamo del nostro male – psichico, emotivo, comportamentale, relazionale – inevitabilmente lo trasferiamo a chi ci sta accanto. E lo passiamo senza pudore, a tutti: coniugi, figli, parenti, amici, colleghi, nemici.

Se vogliamo offrirci una vita serena, dobbiamo eliminare ciò che ci blocca e ci impedisce di relazionarci.

Imparare ad amarci per amare.

Imparare ad amare per amarci.

Possiamo farlo, sempre, basta volerlo e sapere come fare.

Ho scritto un libro su questo argomento. L’argomento è affascinante ma mai sviscerato fino in fondo. Ogni giorno impariamo da noi stessi e dagli altri qualche cosa di più. A volte, in un secondo impariamo ciò che ci è sfuggito per anni. Mistero!

Eppure, questa è la ricchezza della vita: amare. Un percorso di sapienza e di virtù che ci porterà alla vita eterna.

E’ innato voler vivere delle buone relazioni, impariamo a crearle.

Richiedi maggiori info …